mercoledì, Novembre 25Un sito per il territorio locale

Pasticceri Pasticcioni in gita ai Chocodays della Laica

Visita guidata alla frabbrica di Arona LAICA

Come da promessa i piccoli pasticcieri si sono trasferiti in zona lacustre per visitare LAICA, la fabbrica di cioccolato.

In occasione dei “chocodays” il pubblico ha potuto visionare i reparti e la filiera di produzione del coccolato, procedura che passa dal grezzo al prodotto finito.

Azienda che esporta migliaia di tipologie di prodotti in 50 stati del mondo.

Una bontà che nasce dalle monete di cioccolato, in onore del numismatico Saini che acquistò negli anni 50 l’azienda e la trasformò in un patrimonio dolciario da vale ad oggi 55 milione di euro.

L’esercito dei prodi pasticceri, vestiti con camici rossi e cappelli, idonei per la salvaguardia del prodotto dalla possibile contaminazione, hanno percorso le catene di produzione di ovetti, boule e boeri.

Un profumo indimenticabile di cacao fautore del nostro benessere contenuto dalla serotonina, definita come “Ormone del buon umore”.

I ciceroniani, personale qualificato dell’azienda, hanno dettagliato ogni fase lavorativa lasciando sguardi increduli e bave alla bocca ogni qualvolta la cioccolata sprofondavano nei macchinari.

Un percorso guidato di circa un’ora e alla fine un gentile omaggio a tutti i partecipanti offerto da Laica.

Un po’ di storia: https://www.laica.eu/azienda/

Seguici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)