giovedì, Dicembre 5Un sito per il territorio locale

Tag: comune ailoche

Frane e smottamenti sulla provinciale per Ailoche

Frane e smottamenti sulla provinciale per Ailoche

Attualità e Cronaca, Breaking News
Purtroppo la pioggia incessante di questi giorno ha causato ingenti danni alla circolazione locale, frane e smottamenti si sono registrati in parecchie zone del territorio valsesserino. Un disagio che fino a tarda ora della giornata di ieri 24 Novembre 2019 ha costretto le persone a rimanere nelle proprie case, in previsione di un pronto intervento straordinario sopratutto sulla strada provinciale di Ailoche. Gli ingenti danni verranno valutati, monitorati e risolti tempestivamente per far fronte alle esigenze quotidiane ed agevolare il raggiungimento del luogo di lavoro e di mete abitudinarie. Uno dei punti critici risulta la parte sottostante il cimitero di Ailoche dove si sono segnalate parecchie frane. 25/11/2019 LA STRADA E' CHIUSA PER AILOCHE SI CONSIGLIA DI PASSARE D...
Il sindaco di Ailoche Massimo Langhi incontra il presidente Lucia Maltese della nuova pro loco di Ailoche

Il sindaco di Ailoche Massimo Langhi incontra il presidente Lucia Maltese della nuova pro loco di Ailoche

Attualità e Cronaca, Pro loco Ailoche
<p>Senza tralasciare dettagli, il primo cittadino ha posto sul tavolo preziosi indicazioni ed informazioni su come portare avanti un progetto a lungo temine dando la sua completa disponibilit&agrave; ad organizzare eventi e risoluzioni di cavilli amministrativi; Lucia propensa e favorevole ad ogni tipo di intervento ha portato a temine un accordo prezioso e fondamentale per partire bene e trovare l&rsquo;aiuto sostanziale e molte volte anche morale che necessitano questo tipo di contesti.</p> <p>&ldquo;Valorizzare il territorio ed aiutare la comunit&agrave; dando consigli utili e dritte amministrative &egrave; sempre stato il mio obiettivo&rdquo;, commenta Massimo Langhi, &ldquo;purtroppo partire con il piede giusto non &egrave; semplice, ...
Ailoche, abbattuti gli ippocastani in località  Brugarola

Ailoche, abbattuti gli ippocastani in località  Brugarola

Attualità e Cronaca
Come non ricordare le due piante "secolari"presenti nel piazzale del Santuario della Brugarola. Ogni anno milioni di castagne "matte", riversate sul ciglio della strada e lungo tutto il percorso che porta alla chiesa. Per far fronte all'imminente pericolo, dettato soprattutto dai violenti temporali e acquazzoni che negli ultimi anni hanno provocato disastri, il sindaco Langhi ha voluto mettere in sicurezza chiesa e strada dandoci un taglio netto. Le piante sono state tagliate a piede, lasciando intravedere i lunghi anni trascorsi sul terrreno; successivamente sono state realizzate e posizionate nuove staccionate in castagno al fine di recintare tutta la zona vicino al sagrato e creare un'area di tutto rispetto. Tutti i pellegrini potranno così usufruire dell'area sia per meditare che p
Rapina a mano armata all’ufficio postale di Ailoche

Rapina a mano armata all’ufficio postale di Ailoche

Attualità e Cronaca
Due individui a volto scoperto si sono presentati nella mattina del 14 Agosto all'ufficio postale presente sotto il comune di Ailoche e, in pochi minuti, con pistola alla mano, hanno chiesto il bottino in cassa e poi si sono dileguati senza lasciare traccia. La zona poco protetta da telecamere di controllo ha favorito indubbiamente la fuga dei delinquenti. I carabinieri con la squadra specialista dei RIS sono intervenuti pochi minuti dopo l'allarme. Sono state prelevate le tracce e tutti gli indizi per capire le dinamiche e individuare i possibili fuggitivi. La refurtiva ammonta a 200 euro; probabilmente un colpo preparato da tempo e pianificato sapendo i lati deboli del borgo e delle falle di sicurezza. C'e da dire che Ailoche non è sicuramente il borgo "capitalista" della valsessera
Giunchio paese pilota per il comune di Ailoche per la raccolta differenziata

Giunchio paese pilota per il comune di Ailoche per la raccolta differenziata

Attualità e Cronaca
Nei prossimi giorni Giunchio cambierà faccia, la raccolta differenziata sarà realtà. Addio a cassonetti stracolmi di tutto e di più, favoriti sopratutto dal fitto pellegrinaggio di cestini provenienti da Postua e Crevacuore. I paesani del borgo saranno muniti di bidoncini e vademecum per la raccolta nei punti chiave, questo cammino porterà, si spera, a garantire pulizia e abbattere i costi. In questi giorni passeranno gli addetti comunali a consegnare il kit, per maggiori informazioni contattare direttamente il Comune di Ailoche. La partenza ufficiale sarà prevista per il 21 di Agosto.

Ailoche, piano di Protezione Civile Comunale

Breaking News
<p>Ailoche sta preparando il piano di Protezione Civile, obbligo governativo, per supportare l&#39;emergenza in caso di calamit&agrave; naturali: quali alluvioni, incendi e terremoti.<br /> Dal consiglio del 26 Luglio il Sindaco Massimo Langhi ha disposto la necessit&agrave; di pianificare i possibili interventi, il progetto presuppone una serie di lavori pubblici a beneficio di squadre di pronto intervento.<br /> Dal punto di vista comunale &egrave; necessaria l&#39;installazione di torrette antincendio e agganci di innesto sapendo comunque che Ailoche dispone di una portata di oltre 53 Autopompe; il carico di acqua &egrave; distribuito nelle tre vasche presenti a Venarolo,Ailoche e Giunchio.<br /> Tale volume potr&agrave; favorire l&...

Ailoche, Balconiere, primo restyling della Stagione

Breaking News
<p>Dopo il lungo inverno e in vista dell&#39;estate i fiori ad Ailoche hanno cambiato volto, trasformandosi da &quot;inesistenti&quot; a &quot;begonie&quot; in fiore.<br /> In questi giorni le fioriere lungo il Puntan e al parco giochi di Giunchio sono state rinvigorite grazie al nuovo trapianto, tinteggiando il bordo strada di rosso e bianco.<br /> Il costo dell&#39;intervento &egrave; stato coperto dall&#39;incasso della Caccia all&#39;Uovo svoltosi nel mese di Aprile.<br /> Ora si accettano volontari per una manutenzione se non troppo ordinaria, almeno straordinaria, sopratutto per via l&#39;anticiclone africano che detter&agrave; legge per qualche giorno; insomma si cerca qualcuno che possa innaffiare di tanto in tanto...

Ailoche, conclusi i lavori a Giunchio e ripristinata la vecchia fontana

Breaking News
<p>Un altro passo avanti per la frazione di Giunchio, i diversi interventi strutturati e suddivisi per tipologia, hanno fatto si che l&#39;area devastata a fronte dell&#39;alluvione del 2014 sia stata ripristinata.<br /> L&#39;intervento ha permesso di restaurare e ripristinare la vecchia fontana creando un bel colpo d&#39;occhio, reso maggiormente estetico, grazie alla copertura in pietra.<br /> Il costo di tutta l&#39;opera &egrave; rientrato per merito dei&nbsp;fondi stanziati a causa delle calamit&agrave; provocate dall&#39;alluvione del 2014; a seguito alcuni interventi grazie alla concessione di 140mila euro della regione per opere pubbliche.</p>

Ailoche, proseguono i lavori per modificare la distribuzione della corrente elettrica.

Breaking News
<p>Stanno per terminare i lavori che modificheranno la distribuzione elettrica ad Ailoche; in particolare &egrave; stato fatto un primo scavo lungo la tratta che congiunge Ailoche alla frazione di Lora, al fine di interrare la tubazione necessaria e&nbsp;portare corrente a quest&#39;ultima fino a raggiungere la frazione di Venarolo.<br /> All&#39;inizio della frazione di Uccelli verr&agrave; installato un cavo aereo per l&#39;alta tensione, utile ad alimentare direttamente tutto il borgo di Ailoche.<br /> Il cavo raggiungerebbe il vicino paese a gittata unica sostituendo cos&igrave; la vecchia cabina rumorosa e pericolosa presente in zona Acli.<br /> L&#39;intervento &egrave; completamente a carico dell&#39;azienda distributri...
Brugarola, lastre di eternit vicino al santuario

Brugarola, lastre di eternit vicino al santuario

Attualità e Cronaca
Purtroppo la popolazione non è costituita da sole persone civili, ci sono branchi e individui che se ne fregano del territorio e della civiltà quotidiana. Questo residuo di civiltà prende appuntamento anche nei piccoli borghi come al santuario della Brugarola presso la strada comunale per Noveis.Qualche buon "tempone" ha voluto scaricare le proprie lastre di Eternit lungo il burrone a fianco del posteggio "comunale" del santuario, opera ad dir poco vandalica e inquietante. Sicuramente la natura non ringrazia, anzi visto le "cause salutistiche" che può infliggere è meglio correre ai ripari. Il sindaco Langhi, informato sul problema, è voluto subito intervenire, creando dapprima una causa contro ignoti e poi preoccupandosi di trovare la ditta specializzata per lo smaltimento e la b
error

Enjoy this blog? Please spread the word :)