giovedì, Dicembre 5Un sito per il territorio locale

Dal primo di Gennaio niente CUC per appati inferiori ai 40000 euro

<p>Dal primo di Gennaio la Centrale Unica di Committenza (CUC), &quot;che rappresenta l&#39;organo di riferimento unitario a cui &egrave; affidata la gestione tecnico-amministrativa delle procedure di appalto delle amministrazioni comunali che vi hanno aderito con formale accordo consortile&quot;,<br />
potr&agrave; non essere interpellata per appalti inferiori ai 40000 euro. Il governo ha promosso la legge di stabilit&agrave;, sottolineando l&#39;importanza di eliminare/sbloccare i finanziamenti a piccoli appalti ed evitare manovre burocratiche e dispendiose al quanto inutili.<br />
I comuni che avranno la possibilit&agrave; di usufruire di questo vantaggio saranno quelli che non superano una popolazione di 10000 abitanti; ovviamente il comune di Ailoche rientrerebbe a pieno in questi parametri ed il Sindaco Langhi ha gi&agrave; provveduto a trovare le energie per portare a termini alcuni lavori necessari per il rinforzo delle opere pubbliche e della viabilit&agrave;.</p>

Banner auguri in uno scatto 7 Dicembre 2019

<p>&nbsp;</p>

Seguici:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Enjoy this blog? Please spread the word :)